Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Successo dell'azzurro Daniel Antonioli con la vittoria in Coppa Europa a Oberstaufen, domenica 27 febbraio


La quarta prova del circuito di coppa europa si è svolta sugli ormai classici percorsi di Oberstaufen (Ger), con la frazione podistica e quella ciclistica quasi totalmente su strade asfaltate, ad eccezione di un breve tratto innevato reso molto tecnico dalle alte temperature che non hanno permesso un buon compattamento della neve.

Partenza alle ore 12.00, subito dopo il via un gruppetto composto da cinque atleti tra i cui i nostri Micheal Obrist e Daniel Antonioli prende il largo e rimane compatto per tutti i cinque chilomtri della prima frazione, transitando al cambio in 15'20". Presa la mountain bike si dimostrano subito a loro agio su questo tipo di percorso i tedeschi Göhner ed Holzinger, che provano più volte la fuga, ma i nostri riescono sempre a rientrare grazie ad un immediata intesa e collaborazione. Solamente quando mancano tre chilometri all'ultimo cambio Göhner riesce nella fuga, trascinando dietro se lo slovacco Jurkovic, ma i dieci secondi di vantaggio non gli saranno sufficenti nella frazione conclusiva sugli sci stretti, perchè Antonioli parte molto veloce, raggiunge e sorpassa i due avversari e taglia il traguardo con 40"di vantaggio su Michael Göhner.