Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Europei elite maschili: Bravissimo Fabian conferma il 5 posto del 2011, neocampione lo spagnolo Javier Gomez


Il neocampione europeo elite che strappa per la sua nazione il passaporto per i Giochi di Londra, e' lo spagnolo Javier Gomez che grazie ad una inafferrabile frazione podistica, ha conquistato l'Oro nella rassegna continentale di Triathlon olimpico ad Eilat in Israele. Alle sue spalle i russi Alexander Brukhankov vicecampione e Ivan Vasiliev terzo sul podio. Conferma per l'azzurro Alessandro Fabian (CS Carabinieri) che bissa il brillante 5' posto della passata stagione, al suo debutto quest'anno in un evento di altissimo spessore tecnico e soprattutto dopo due mesi e mezzo di stop dall'attivita' per un virus. Bravissimo Fabian, ma non nasconde di essersi presentato agli europei con la speranza di una medaglia; nel primo vero importante test della stagione olimpica, gli offre comunque segnali più' che positivi con un piazzamento che lo vede per il secondo anno consecutivo ai vertici europei ed in piena forma, per riprendere il suo percorso verso le olimpiadi di Londra: "Volevo di più' da questa giornata, ma non posso lamentarmi, perche' visto la gara durissima e la partecipazione agguerrita con tanti campioni, i segnali sono più' che positivi. La gara e' stata sempre tirata fin dalle prime bracciate, un ciclismo ed una corsa dove ho sofferto molto il caldo, ma le sensazioni sono state comunque buone, sono pronto a ripartire la prossima settimana per le ITU World Series confortato da questa importante replica di piazzamento - dichiara Fabian.