Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Elbaman 2016: And the winner is…

images/2016/News_2016/gare_2016/elbaman/image002.jpg

 

Si è conclusa la XII edizione di Elbaman, la gara storica dell'Isola d'Elba che si corre su lunga e mezza distanza. Quest’anno i partenti erano 815, segnando un nuovo record assoluto per questa gara.
La giornata è stata caratterizzata da un meteo assolutamente favorevole e da una gara in cui hanno dominato, per la gioia del caloroso pubblico, gli atleti italiani. Tutto si è svolto nel migliore dei modi senza particolari eventi da segnalare.
Da sottolineare la partecipazione del parathleta Simone Baldini, atleta di San Marino che si misura, con grande coraggio e nonostante la sua disabilità con le lunghe distanze, che ha portato a termine l'Elbaman 70.3
Ecco i podi delle due categorie, divisi per genere.

Elbaman 70.3
Podio maschile
1 Luciani Stefano (Cusiocup) 04:45:32.57
2 Giorgetti Tommaso (T.D. Rimini) 04:56:52.10
3 Torraco Mattia (Cusiocup) 05:03:39.22

Podio femminile
1 Peroncini Eleonora (Cus Parma Asd) 05:37:58.83
2 Sella Maria Alfonsa (T.D. Rimini) 05:46:58.12
3 Reati Alessandra (Phisio Sport Lab Tri) 5:52:19.36

Elbaman
Podio maschile
1 Simoncini Leonardo (T.D. Rimini) 10:04:36.46
2 Osborne Steve (GBR) 10:07:32.22
3 Vergano Gabriele (Cus Torino Triathlon) 10:27:49.57

Podio Femmininile
1 Engelke-Horn Carolin (GER) 11:42:44.90
2 Tonetti Emanuela Scilla (SAMVERGA TRI) 12:39:45.93
3 Poli Francesca (T3) 12:46:12.02

Classifiche complete su www.kronoservice.com 

(fonte comunicato società organizzatrice)