Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Triathlon Sprint San Giovanni in Persiceto, vincono Enrico Ferlazzo e Michela Santini

images/2017/Gare/trievolution/Triathlon_Persiceto_2017_20.jpg

 Triathlon Persiceto 2017 26

Un ritorno di grande successo, dopo uno stop di tre anni, quello della 15^ edizione del Triathlon Sprint di San Giovanni in Persiceto (BO).

Giornata ideale per gareggiare, caldo ma non eccessivo, tanto pubblico, la bellissima location della Piscina San Giovanni con il suo grande parco ed oltre 400 atleti alla partenza.

Si inizia alle 11.30 con la prima batteria uomini, primi ad uscire dalla vasca da 50m i due atleti dello Spezia Triathlon Enrico Ferlazzo ed Elia Mozzachiodi seguiti a pochi secondi da Andrea Martinelli (Livorno Triathlon) e Jacopo Butturini (Triathlon Cremona Stradivari). Nella frazione bike da giro unico di 20km gioco facile per i due dello Spezia Triathlon che con un lavoro di squadra non permettono al pur bravo Butturini di rientrare. Frazione run con Mozzachiodi e Ferlazzo sempre al comando e spettacolare volata finale dove si impone di soli 5" Enrico Ferlazzo sul compagno di team; terzo posto del podio per Jacopo Butturini.

Alle ore 11.15 partenza della batteria donne, esce prima dall'acqua la fiorentina Federica Fanciullacci (Dermovitamina B Side), dietro di lei Silvia Tonti (Otrè Triathlon) e l'atleta danese Mette Rasmussen (Fitri). Alla fine della frazione bike sempre in testa la Fanciullacci seguita però da un'ottima Michela Santini (Firenze Triathlon) che andava a recuperare sette posizioni. Gara sempre incerta fino al secondo giro run dove la Santini va a prendere il comando fino a tagliare il traguardo in prima posizione. Secondo gradino del podio per Silvia Tonti e terzo per Federica Fanciullacci.

Dopo tre anni di assenza ed un calendario di gare davvero intenso, non era certo facile e scontato portare alla Piscina San Giovanni 450 atleti da tutta Italia e realizzare un evento che ha riscontrato un gradimento altissimo da parte della grande maggioranza dei partecipanti!

Il merito di questo ottimo risultato è di tutti quelli che hanno dedicato tempo, energia e passione a questa bella e spettacolare manifestazione sportiva.

Innanzitutto il più sentito ringraziamento va ai gestori e referenti della Piscina di San Giovanni che ci hanno accolto fin da subito con entusiasmo e massima disponibilità supportandoci in ogni fase organizzativa con grande professionalità ed impegno: Simone Maggioreni, Wilson e tutti i ragazzi del loro team che sono stati bravissimi.

Un grazie ovviamente al Comune di San Giovanni in Persiceto che ha patrocinato l'iniziativa e che con l'Ufficio Sport, coordinato dall'instancabile Ivan Lisanti, ha supportato l'evento fin dai primi passi riuscendo a risolvere le questioni legate al reperimento dei volontari necessari alla macchina organizzativa. Grazie al Sindaco Lorenzo Pellegatti che ha onorato l'evento con un'inattesa ma graditissima presenza sul campo nelle fasi più calde della gara e al Vice Sindaco e Assessore allo Sport Valentina Cerchiari per aver creduto in questo progetto. 

Grande merito alla Polizia Municipale di San Giovanni in P. che ha saputo organizzare e poi gestire alla perfezione la viabilità e la sicurezza degli atleti in gara in piena sinergia con la Polizia Municipale di Castelfranco Emilia e con il supporto dei volontari sul percorso.

Un grandissimo grazie quindi alle Associazioni e ai Volontari che hanno collaborato davvero con tanto impegno e motivazione: alla Ciclistica Bonzagni di Persiceto e all'Associazione Europea Operatori di Polizia (AEOP) di Firenze per la competenza nel presidiare il percorso ciclistico compito reso problematico dalle condizioni del manto stradale in alcuni tratti; alla Podistica Persicetana che ha ottimamente gestito il percorso di corsa con i ristori gara ed ha organizzato un Pasta Party d'eccellenza grazie a Cesare e al suo staff!!; a Valter e Silvia che hanno raccolto l'invito a dare un aiuto nelle ultime ore; alla Croce Blue di Camposanto e di Castelfranco Emilia per aver gestito con professionalità e grande attenzione il servizio di assistenza sanitaria.

Un caloroso ringraziamento a Valdes Marrone Presidente della Consulta dello Sport di San Giovanni in P. per il supporto costante in questi mesi e per aver presenziato all'intera cerimonia di premiazione.

Inoltre, ringraziamo il Comune di Castelfranco Emilia che ha patrocinato e supportato la gara nel territorio di propria competenza.

Last but not least, un enorme grazie al fantastico STAFF TRIevolution che con Edo, Giacomo, Piero, Baia, Felice, Serena, Martina e Bibi DJ, ha dato un supporto costante in ogni fase organizzativa, sempre con dedizione e con il sorriso sulle labbra!!

Foto e classifiche su www.triathlonpersiceto.it

(fonte comunicato società organizzatrice)

 Triathlon Persiceto 2017 27

Triathlon Persiceto 2017 11

Triathlon Persiceto 2017 19