Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Anche quest'anno battuti due record a Torviscosa, tempo piu basso di dempre nel circuito cittadino e sold out iscrizioni

images/2017/TRICOLORI/lignano/TOR_170621_201130.jpg

TOR 170621 220523 01

 

Mercoledi 21 Giugno a Torviscosa (Ud) è andato in scena la Sesta edizione Torviscosathlon, Triathlon serale infrasettimanale inserito nel calendario della Federazione Triathlon Italia e del circuito Fvg Triathlon Cup, ed unica gara Italiana ad essere disputata in queste modalità. Si precisa che da sei anni la manifestazione viene proposta con le medesime modalita e sugli stessi percorsi senza alcuna variazione, formula azzeccata dall'inizio e che prosegue ancora oggi.  Matteo Benedetti ''deus ex machina'' ed ideatore della manifestazione, che in passato la ha organizzata prima con il Cus Udine nel 2012 e 2013 e poi con la Reaction nel 2014, per il terzo anno consecutivo la organizza con il Triathlon Lignano Sabbiadoro, la sua società sportiva.  Dopo la vittoria del 2014, Alberto Casadei ritorna su gradino piu' alto e lo fa a modo suo, segnando il nuovo record del circuito, ovvero 52'02''. Infatti, mentre la luce delle candele illuminava il corridoio del viale alberato d'arrivo di Torviscosa, Alberto Casadei (Fiamme Oro) tagliava il tragiardo, segnano cosi il nuovo record del circuito, migliorando di ben 1 minuto e 20 secondi quello di Marco Della Venezia (Liger Team Keyline) dal 2016. Dal 2013 al 2015 il primato fu detenuto da Francesco Cauz (Liger Team Keyline).  I tre atleti Mestrini sono da anni che si danno battaglia al Torviscosathlon, infatti quest'anno Marco Dalla Venezia è arrivato secondo con 52'58'' , ma vincitore nel 2016, mentre Francesco Cauz terzo quest'anno con 53' 11'' , ma vincitore delle edizioni 2015 e 2014. Un secondo record raggiunto nel 2017 è stato il ''tutto esaurito'' dei 176 atleti ammessi a numeo chiuso, in un tempo incredibile a livello nazionale di 6' e 55''.

Ma anche le donne non sono di meno, Silvia Colussi (Forhans Team) giunge prima per il secondo anno consecutivo, chiudendo in 01:05:00, seconda Desiderà Lisa (Liger Team Keyline) con 01:05:58, gia vincitrice di nel 2014 e 2015 e terza Maura Sergon (Pool Sport Ts) con 01:07:41 e terza anche nel 2016.

Alle premiazioni hanno presenziato gli amministratori del comune e di Troviscosa, il sindaco Roberto Fasan e il vicesendaco. La Frazione a nuoto, disputata al calar della sera, con il tramonto che incendia l'acqua del magnifico impianto del parco delle piscine di Torviscosa, prevedeva una distanza di 750 mt. La frazione bike, che si snoda attorno alla cittadina per uscire nella campagna, su un circuito di 3 giri su un totale di 20 km, mentre la frazione di corsa si svolge su un circuito cittadino nei parchi e prevede due giri da 2.5 per un totale di 5 km.

http://www.aquaticrunner.com

fonte comunicato società organizzatrice

TOR 170621 220006