Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Casoria, 120 partecipanti ai Campionati Regionali giovanili di Aquathlon

images/2018/gare/terradellosport/medium/terra_dello_sport_2018_locandina.jpeg

Casoria, 120 partecipanti ai Campionati Regionali giovanili di Aquathlon. L’evento è stato  curato con successo dalla  società campana  “Terra dello Sport”.


Centoventi atleti delle categorie giovanili hanno preso parte al campionato regionale di Aquathlon super sprint,  presso la piscina comunale Alba Oriens di Casoria. L’evento è stato organizzato dalla società campana “Terra dello sport”, coadiuvata dal Presidente Simone Vitiello, promotore e sostenitore  dello sport giovanile. La gara, costituita da due frazioni, una di nuoto e l’altra di corsa, si è svolta in due momenti distinti ma tra loro concatenati:


La prima frazione, quella del nuoto, in vasca da 33mt  senza corsie, al fine di simulare il nuoto in “acque libere”. Ciascuna categoria ha percorso in riferimento al Regolamento Federale FITRI la distanza stabilita.


La seconda frazione,  quella di corsa, si è svolta  anch’essa nel rispetto  delle distanze stabilite dal regolamento federale FITRI. Anche qui gli atleti, suddivisi per età in Mini Cuccioli, Cuccioli, Esordienti, Ragazzi, Youth A, Youth B e Junior sono stati protagonisti a tutto tondo.


La cura minuziosa dei dettagli  ha fatto sì che l’evento risultasse avvincente: pacchi gara, canotte personalizzate per tutti i giovani partecipanti, cuffia numerata e tatuaggi hanno unito i partecipanti sotto un solo colore.


Grazie alla sinergia del Team e delle squadre presenti sul territorio Campano, nonché  agli impianti natatori :Sabatha’s di Pompei, Gymnasium di Scafati e Alba Oriens, con i relativi tecnici,  la partecipazione è stata elevata rispetto alle aspettative. Per  molti di  loro è stata la prima esperienza nella multidisciplina.


Alle gare e poi alle premiazioni nella struttura di viale Michelangelo, accanto al Palasport, hanno preso parte il presidente regionale Fitri Luigi Mastriani. La giornata sportiva è stata coordinata dall’esperto triatleta Giacomo Vinci, responsabile tecnico di Terra dello Sport, in collaborazione con gli esperti atleti del Team Vesuviano.


Applausi ed encomi  per tutti i partecipanti. I piccoli ed i ragazzi saliti sul podio sono stati premiati  con la medaglia ricordo dell’evento. Per le categorie agonistiche è stata consegnata ai vincitori la maglia di campione Regionale della specialità.


Grazie alla prossima!


fonte comunicato società organizzatrice


terra dello sport 2018 Per Fitri