Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

28° triathlon di Andora, vittoria francese in campo maschile

images/medium/IMG_0134.JPG
Resoconto Gara

Tutto come previsto e vittoria transalpina al Triathlon di Andora 2019 in campo maschile da parte del gran favorito della vigilia Aurelien Raphael, che bissa il successo del 2016  in 58.49.

Al secondo posto il connazionale Julien Pousson e  migliore degli italiani, Massimo De Ponti, C.S. Carabinieri al terzo posto.

Vittoria italiana invece in campo femminile dove si è registrato il primo successo della lombarda Carlotta Bonacina, 1.10.08,  del Raschiani Tri. Pavese.

La prova come sempre organizzata dall’Andora Race  in collaborazione e Patrocinio del Comune di Andora, oltre che con il Patrocinio della Regione Liguria, della Provincia di Savona e della Fondazione Agostino De Mari, si è disputata ieri 1 maggio in condizioni climatiche ideali.

Al via 680 atleti,  dei 703 iscritti, in rappresentanza di 10 regioni Italiane oltreché Francia, Inghilterra e Brasile.    

Combattuta la prova tra gli uomini che viene decisa nella terza ed ultima frazione di corsa a favore di Aurelien Raphael in 58.49, che supera di una trentina di secondi il connazionale francese Pousson Julien, 59.27.

Al terzo posto l’atleta azzurro del C.S. Carabinieri, Massimo De Ponti, 1.00.12, mentre al quarto,1.00.39 Valerio Patanè e al quinto posto il britannico Karl Shaw,1.01.37, già vincitore nel 2015, ma un in questa edizione po' appannato.

Nella gara femminile, ben 123 le donne al via, come anticipato si è registrata la vittoria al fotofinish dell’azzurra Carlotta Bonacina, 1.10.08,che ha prevalso al fotofinish su Angelica Prestia, 1.10.08,  del Pianeta Acqua.

Al terzo posto la favorita della vigilia, la francese Juliette DUQUESBE, 1.11.23

Quarta e quinta classificate rispettivamente Paola Sacchi, 1.13.18,Pianeta Acqua e Giorgia Palieri, 1.14.27, Raschiani Tri. Pavese

 “ Siamo soddisfatti  - afferma il Presidente dell’Andora Race Carlo Rista –   tutto è andato per il meglio ed anche il tempo è stato dalla nostra parte. La 28^ edizione  si chiude in modo eccellente sia dal punto di vista tecnico che partecipativo.”

Non mi resta che ringraziare i tanti partecipanti, i tantissimi volontari,  gli sponsor , l’Amministrazione Comunale  e tutte le associazioni che hanno fattivamente collaborato e reso possibile la realizzazione della manifestazione.

Non mi resta che dare appuntamento a tutti per maggio 2020. “

Tutti le classifiche sono consultabili su sito  www.fitri.it oppure  www.endu.net