Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Paratriathlon World Cup a Banyoles: oro Barbaro, bronzo Plebani

Ad una settimana dai Mondiali di Losanna sono toranti gli Azzurri del Paratriathlon e dopo il bronzo mondiale di Giovanni Achenza,  tornano anche le medaglie nella World Cup di Banyoles. Dopo la sfortunata gara di Losanna, Anna Barbaro (Woman Triathlon Italia) con giuda Charlotte Bonin (G.S. Fiamme Azzurre) è medaglia d'oro nella categoria PTVI. Sale sul terzo gradino del podio, dopo la bella prova mondiale della scorsa settimana, Veronica Yoko Plebani (707) nella categoria PTS2.

Per gli altri azzurri in gara: 5° posto sia per Rita Cuccuru (Woman Triathlon Italia) nella categoria PTWC che per Gianluca Valori (You Can) nella categoria PTS2. Squalifica per Pier Alberto Buccoliero (Firenze Triathlon) in PTWC maschile.

La gara della coppia Barbaro e Bonin ha visto salire sul podio insieme alle azzurre le due americane Elizabeth Baker, medaglia d'argento e Amy Dixon medaglia di bronzo. Nella gara della categoria PTS2 la vittoria è andata all'americana Melissa Stockwell davanti alla giapponese Yukako Hata.

Bilancio positivo alla Coppa del Mondo in terra spagnola, sono felice per i due podi delle ragazze – commenta il DT Mattia Cambiil terzo posto di Veronica Yoko Plebani è stato cercato e ottenuto sul campo: il nuoto senza muta ci penalizza, ma grazie ad una solida frazione di ciclismo e una buona corsa, ha raggiunto questo prezioso podio, frutto della continuità e dei nuovi equilibri trovati. Grande soddisfazione per la vittoria di Anna Barbaro guidata da Charlotte Bonin, una solida reazione dopo l'inconveniente dei Mondiali di Losanna, espressione del valore personale ma anche della forza del gruppo rimasto compatto e concentrato dopo l'intensa trasferta elvetica. Il successo è il giusto premio per Anna e Charlotte, un riscontro tangibile del grande lavoro svolto in sinergia con tutto lo staff e un punto di partenza per ripartire con rinnovata fiducia e migliorarsi in futuro. Ora ci aspetta ancora una settimana spagnola – conclude Cambi – sabato si torna in gara agli Europei di Valencia che chiudono questo impegnativo trittico internazionale”.

 

RISULTATI

La pagina ufficiale

 

Notizie correlate
News ITU: Spain dominates the Banyoles Paratriathlon World Cup
Coppa del Mondo: cinque azzurri a Banyoles
Achenza bronzo iridato a Losanna: l'azzurro sul podio ai Mondiali di Paratriathlon

 

tzaf5054

tzaf5121

(foto: ITU Media)