Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Circolare Gare 2022: tutte le novità per la prossima stagione

images/2021/FOTO/Varie_News/medium/BallabioFITRI_GP_Lignano21-63128.jpg

Nell’ultimo consiglio federale, è stata approvata la Circolare Gare 2022. Numerose le sostanziali novità che sono state varate in vista della prossima stagione e verranno presentate dettagliatamente nelle prossime settimane.

Sono state rimesse in candidatura tutte le gare che assegnano i titoli italiani Assoluti, di categoria e Giovanili di tutte le discipline. A proposito di titoli, prende forma il Campionato Italiano di Triathlon Sprint Assoluto e di categoria, è stato creato un nuovo Campionato Italiano di Società, un nuovo Trofeo Age Group e saranno riproposti i Campionati Italiani di Coppa Crono di Duathlon e Triathlon.

Confermati i Circuiti Duathlon, Triathlon, Cross Country che porteranno punti al neonato Trofeo Age Group mentre, per la stagione invernale, verrà organizzato il Circuito Winter Triathlon con un prologo che si svolgerà nel mese di dicembre.

Tra le novità per la prossima stagione, spicca il nuovo Grand Prix Triathlon disputato nel formato Eliminator mentre verrà redatto un protocollo per la standardizzazione delle gare ‘extreme’.

Infine, ci sarà un cambiamento sostanziale per la procedura di richiesta gare che si effettuerà mediante un procedimento online (sarà disponibile un guida redatta da Maurizio Zurma, presidente della Commissione Tecnica, Innovazione e Semplificazione).

“La pubblicazione della Circolare Gare 2022 è una sorta di ‘anno zero’ di questo Consiglio Federale, un atto importante di questo mandato con cui tracciano le linee guida della prossima stagione agonistica italiana - sottolinea Andrea Libanore, presidente della Commissione Gare - Si evince l’impronta orientata alla valorizzazione delle Società, sia relativamente all’attività assoluta, sia riguardo le attività giovanile e Age Group. A tal proposito, a breve verrà presentato il nuovo Campionato di Società e il Trofeo Age Group. Per la prima volta dopo molti anni, sono rimessi in candidatura tutti i titoli italiani a cui si aggiungono dei Campionati Italiano di Triathlon Sprint di categoria abbinati a quelli assoluti. Con la conferma dei Circuiti già rodati, compresa l’Italian Paratriathlon Series, spicca la novità del Circuito Winter Triathlon, il rinnovamento del Grand Prix Triathlon che prevede tappe singole nel nuovo e avvincente formato di gara Eliminator. Grande valore anche alla festa agonistica degli Age Group con il ripristino del Campionato Italiano Coppa Crono mentre, all’insegna della semplificazione, è stata predisposta una semplice e rapida procedura di inserimento online delle richieste gare. Anche quest’anno riusciremo ad uscire con le gare dei Titoli e Gold di livello A prima della fine dell’anno - conclude Libanore - facendo in modo che società e atleti possano organizzare al meglio e l’attività 2022, augurandoci di tornare alla piena normalità dopo due anni di stravolgimenti continui del calendario dovuti alla pandemia”.