Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Finale Italian Paratriathlon Series a Bari: tutti i vincitori

images/2019/gare/Paratriathlon_zerobarriere/medium/72465136_2864707056873488_9000713471871942656_n.jpg
Italian Paratriathlon Series

Una splendida calda giornata ha accolto paratleti da tutta Italia a Bari per la Grand Final del Circuito Italian Paratriathlon Series 2019. Bari Zerobarriere, ideata e realizzata da Marco Livrea e dalla Cooperativa Zerobarriere in collaborazione con il CUS Bari, ancora una volta ha regalato grandi emozioni ad atleti e spettatori grazie ai suoi percorsi estremamente veloci. A fare da cornice all’evento una città estremamente sensibile allo sport ed alla disabilità. Testimonial l’azzurro Giovanni Achenza al primo appuntamento italiano dopo la vittoria del Campionato Europeo a Valencia lo scorso settembre, che è stato acclamato insieme agli altri atleti già a partire dalla conferenza stampa tenuta il sabato sera presso il centralissimo Spazio espositivo Murat. A coordinare l’evento il Project Manager Neil Andrew MacLeod con il supporto del coach Simone Biava.

Il circuito Italian Paratriathlon Series, unicum a livello internazionale, ha visto disputarsi 5 tappe in 4 diverse regioni italiane grazie ad altrettanti organizzatori che hanno sposato il progetto di dedicare tempo e risorse a questa affascinante disciplina paralimpica. Il Circuito è partito a Montelupo con il Campionato di Duathlon, poi si è spostato a Segrate Milano in occasione della tappa di World Paratriathlon Series, terza gara a Marina di Massa con i Campionati Italiani Paratriathlon e finale a Bari lo scorso fine settimana. Per la prima volta, il circuito ha visto anche la partecipazione di alcuni atleti stranieri in occasione della tappa mondiale di Milano,preludio al Campionato Mondiale di Paratriathlon in programma il prossimo anno. In diverse categorie la lotta per la vittoria del circuito è risultata entusiasmante ed incerta sino alla fine. La partecipazione e la vittoria di atleti provenienti da diverse parti di Italia premia la scelta delle location delle tappe, bilanciate rispetto alle esigenze degli atleti.

La Series compie un anno in più, raggiungendo nuovi traguardi in un anno molto complicato a causa del calendario degli eventi internazionali molto serrato per l’apertura del periodo di qualificazione paralimpica che ha sottratto energia e risorse - commenta Neil MacLeod - La Series 2019 ha toccato 4 Regioni e coinvolto diversi organizzatori e associazioni, è a queste società, agli organizzatori ed a tutti i loro collaboratori che va il ringraziamento più grande del settore e della Federazione per avere permesso ad atleti e spettatori di vivere grandi emozioni anche quest’anno”.


I Vincitori della Series 2019

PTWC Giovanni Achenza (Fiamme Azzurre) – Chiara Vellucci (Minerva Roma)

PTS2 Salvatore Aiello (Unicusano Posillipo)

PTS3 Gianfilippo Mirabile (Zena Tri Team)

PTS4 Gianluca Cacciamano (Ladispoli)

PTS5 Fabrizio Suarato (Ermes Campania) - Azzurra Carancini (Ladispoli)

PTVI Alessandro Mennella (Forhans Team)

 

 

Classifica Finale Circuito IPS

 

 foto Zero Barriere