Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Azzurri in raduno in Florida fino al 14 aprile

images/2020/FOTO/Raduni/Varie/medium/FITRIBallabio_Fuerte20-3871.jpg
Raduno

La squadra nazionale élite di triathlon ritorna in training camp. Gli azzurri, malgrado il clima di emergenza di questo periodo, tornano a concentrarsi sugli obiettivi sportivi, qualificazione olimpica in primis, e riprendono a lavorare in raduno a Clermont, in Florida (Usa), sotto la supervisione di Joel Filliol, da oggi, 10 marzo, fino al 14 aprile. 

Il training camp, oltre a garantire le condizioni ottimali per l’allenamento, contribuirà a rasserenare i nostri atleti consentendogli di ritrovare la giusta concentrazione per essere competitivi alle prossime gare del calendario internazionale alle quali verranno assegnati importanti punti per il ranking di qualificazione olimpica: l'Olympic Performance Director, infatti, ha scelto questa località per il raduno proprio in vista delle competizioni di Sarasota e Brasilia (World Cup) e Bermuda (World Triathlon Series). 

Prenderanno parte al training camp americano gli azzurri Alessandro Fabian (Trif Dream), Delian Stateff (G.S. Fiamme Azzurre), Davide Uccellari (G.S. Fiamme Azzurre), Angelica Olmo (C.S. Carabinieri), Verena Steinhauser (G.S. Fiamme Oro), Anna Maria Mazzetti (G.S. Fiamme Oro) e Alice Betto (G.S. Fiamme Oro).

Durante il raduno, gli atleti saranno supportati dall'Olympic Performance Director Joel Filliol oltre che dallo staff azzurro composto da Fabio Rastelli (Program Manager Squadra Nazionale), Jose Miota (Fisioterapista) e Miriam Montuori (Fisioterapista).

FITRIBallabio Fuerte20 3574