Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Mondiali Fyn, parte con il Duathlon la rassegna iridata Multisport

images/2018/gare_internazionali/fyn/medium/Cover_Billede.png
Multisport

 

 

La Danimarca sarà il fulcro del Multisport per 10 giorni. Dal 6 al 14 luglio, l'isola di Fyn ospiterà la rassegna iridata che assegnerà i titoli mondiali di triathlon lungo, triathlon cross, duathlon e aquathlon. Odense (che sarà la città che accoglierà le delegazioni e sarà teatro delle cerimonie e delle parate), Svendborg e Middlefart saranno le città in cui saranno allestiti i campi gara iridati.

La prima gara dove sarà impegnata un'atleta italiana è il Mondiale di Duathlon Junior in programma a Odense il 6 luglio. Sarà l'atleta della Minerva Roma Costanza Arpinelli ad inaugurare la rassegna Multisport. Lo start alla gara è in programma alle ore 16.02. Il percorso prevede nella prima frazione di corsa un circuito di 5,4 km su tre giri, 20.4 km totali nella seconda frazione di ciclismo in un multilap di 3 giri e ultima frazione di corsa con tracciato unico di 2,5 km.

START LIST

PROGRAMMA

Ai mondiali di Duathlon Classico in programma il 6 luglio che aprono la rassegna saranno in gara anche i seguenti age group: 

Uomini 

30-34  Umberto Baracchi (Torino Triathlon)
40-44  Simone Piva (Venus Triathlon)
40-44 Huber Rossi (Freezone)
50-54  Tiziano Favaron (Polisportiva Zola)
55-59 Marco Zaffaroni (Friesian Team)

Donne
40-44 Stefania Baldi (Triathlon Novara)

 

Alla rassegna iridata Multisport, accompagnati da Alessandro Alessandri (Coordinatore Multisport) e da Stefano Davite (Tecnico), saranno impegnati nelle altre gare in programma sette azzurri

Cross Triathlon (10 luglio)
Filippo Rinaldi (Cus Parma) – Elite
Eleonora Peroncini (Cus Parma) – Elite
Emanuele Aru (Villacidro Triathlon) – Under 23
Marcello Ugazio (Atletica Bellinzago) – Under 23
Filippo Pradella (Silca Ultralite) – Junior
Marta Menditto (Sai Frecce Bianche) – Junior


Triathlon Long Distance (14 luglio)
Giulio Molinari (C.S. Carabinieri) – Elite

Il Commento del Coordinatore Multisport:

“La delegazione italiana non è molto nutrita, ma come abbiamo definito ad inizio stagione, vogliamo portare solo atleti che possano ambire alla medaglia – spiega il Coordinatore del Multisport Alessandro Alessandri – Per quanto riguarda il Duathlon, ci sarà soltanto la Arpinelli. Al momento non ci sono atleti competitivi tra gli élite, se non Ugazio, che però si sta dirigendo verso altre discipline, mentre su Costanza possiamo investire soprattutto per il futuro; inoltre l'anno scorso si è ben comportata agli Europei ed è stata autrice di una buona prima parte di stagione. Nel Cross triathlon, il gruppo è più numeroso – continua Alessandri – in Danimarca gareggeranno due junior, Pradella e Menditto, autori di ottime prestazioni agli Europei (entrambi sul podio sia nel triathlon sia nel duathlon cross) e ai Mondiali in Canada lo scorso anno: rimangono gli junior più performanti al momento e il futuro è dalla loro parte. Per le categorie Élite, con Rinaldi e Peroncini, e Under 23, con Ugazio e Aru, saremo rappresentati dal meglio del panorama nazionale: gli atleti in questione si sono messi già in luce in ambito internazionale (Ugazio è campione europeo, Peroncini ha chiuso ai piedi del podio Europei e Mondiali), vogliamo continuare ad investire sui ragazzi che fanno parte progetto cross che sta dando molte soddisfazioni. Infine il Triathlon Lungo – aggiunge il Coordinatore del Multisport – con Molinari, in questo momento l'atleti di riferimento sulle lunghe distanze assieme a Degasperi: sono convinto che Giulio sia uno dei più forti al mondo della distanza media e in una gara che si sviluppa su 3 km di nuoto, 120 km di ciclismo e 30 di corsa, può decisamente puntare in alto. Non ci nascondiamo – conclude Alessandri – andremo in Danimarca con ambizioni importanti in tutte e tre le discipline: vogliamo tornare con delle medaglie”.

TUTTE LE START LIST 

IL PROGRAMMA
Giovedì 5 luglio       Cerimonia di apertura – Odense
Giovedì 5 luglio       Pasta Party – Odense
Giovedì 5 luglio       Parata delle nazioni – Odense
Venerdì 6 luglio       Duathlon (standard)           - Odense
Sabato 8 luglio        Duathlon (sprint) – Odense
Sabato 8 luglio        Mixed Relay Duathlon (Elite) – Odense
Martedì 10 luglio     Cross Triathlon – Svendborg
Mercoledì 11 luglio Cerimonia di benvenuto – Odense
Mercoledì 11 luglio Parata delle nazioni – Odense
Mercoledì 11 luglio Pasta Party – Odense
Giovedì 12 luglio     Aquathlon – Middelfart
Sabato 14 luglio      Aquabike - Odense
Sabato 14 luglio      Long Distance Triathlon - Odense
Sabato 14 luglio      Long Distance Triathlon - Relay (only Open Race) - Odense
Sabato 14 luglio      Cerimonia di chiusura - Odense

Ai Mondiali Multisport di Fyn, l'Italia sarà rappresentata anche da un nutrito gruppo di age-group. Di seguito, l'elenco dei prossimi atleti in gara: 

DUATHLON SPRINT (8 luglio 2018)

Uomini
50-54 Tiziano Favaron (Polisportiva Zola)
50-54 Enrico Gandolfi (Piacenza Triathlon)
55-59 Luca Emiliano Casiraghi (SSV Bruneck)
55-59 Marco Zaffaroni (Friesian Team)

Donne
40-44 Stefania Baldi (Triathlon Novara)
70-74 Lucia Soranzo (Triathlon Team Ravenna

CROSS TRIATHLON (10 luglio 2018)

Uomini
45-49 Gianpietro De Faveri (G.P. Triathlon)
55-59 Marco Zaffaroni (Friesian Team)
60-64 Stefano Piolanti (TriIron)   
60-64 Vladi Vardiero (Triathlon Noale)
65-69 Manrico Colla (Triathlon Team Ravenna)

Donne
55-59 Cinzia Lovo (Triathlon Noale)

AQUATHLON (12 luglio 2018)

Uomini
30-34 Pierpaolo Sidoti (CNM Triathlon)
50-54 Sandro Prosperi (Livorno Triathlon)
55-59 Luca Emiliano Casiraghi (SSV Bruneck)
55-59 Marco Zaffaroni (Friesian Team)
60-64 Raffaele Buonocore (Team Cicloscotto)

TRIATHLON LUNGO (14 luglio 2018)

Uomini
20-24 Giovanni Bianco (Triathlon Team Ravenna)
55-59 Marco Zaffaroni (Friesian Team)

AQUABIKE (14 luglio 2018)

Uomini
30-34 Pierpaolo Sidoti (CNM Triathlon)
60-64 Vladi Vardiero (Triathlon Noale)

Il sito ufficiale: qui