Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Lombardia protagonista alla Coppa delle Regioni

images/lombardia/medium/coppa_delle_regioni.JPG

La delegazione della Lombardia è grande protagonista alla Coppa delle Regioni di Sanremo. Spicca su tutti il secondo posto della staffetta junior, ma ottimi piazzamenti anche per la squadra Youth quarta e quella della categoria ragazzi sesta. 

Assoluti protagonisti gli staffettisti junior con Angelica Prestia, Paola Sacchi, Matteo Menassi e Alessandro Mellone che guidano per lunghi tratti la gara e cedono solo nel finale al Lazio. Ottimo terzo posto per la seconda squadra junior (che per regolamento non sale sul podio) composta da Sofia Spreafico, Riccardo Confalonieri, Laura Ceddia e Thomas Molgora; chiude al nono posto la terza squadra. 

Ai piedi del podio la staffetta youth composta da Anna Uliano, Federico Perrella, Rebecca Gerolin e Pietro Giovannini sempre nel vivo della gara, chiudono rispettivamente 11°, 12° e 18° le altre tre staffette youth.

Infine chiude al sesto posto la staffetta della categoria ragazzi composta da Beatrice Banfi, Jacopo Mapelli, Giorgia Giavarini e Matteo Belli; al traguardo rispettivamente 13° e 15° le altre due squadre. 

Molto soddisfatto della trasferta e dei risultati l'RGT Antonio Serratore che dichiara 'ottimi risultati per tutte le squadre, resta sicuramente un pizzico di rammarico per la vittoria sfumata nel finale con gli junior ma piazzare due squadre nelle prime tre posizioni è sintomo di solidità per questa categoria. Molto buona la prestazione della squadra youth composta da ben tre youth A e ci fa ben sperare in ottica futura, buone prestazioni anche dei più giovani in una gara nella categoria ragazzi davvero molto combattuta. Un ringraziamento particolare a tutti i ragazzi e le società lombarde, ai loro tecnici, a Guido Patania e Andrea Alcaras che hanno supportato la delegazione e infine al Comitato Regionale per aver organizzato e supportato la trasferta. Sono dell'idea che queste trasferte siano un momento formativo fondamentale per la crescita dei ragazzi e del movimento, e ci impegneremo affinchè questi momenti di confronto e aggregazione siano riproposti anche durante l'anno con l'obiettivo di fare crescere il movimento del triathlon lombardo'. 

Presente a supporto della trasferta anche il presidente del Comitato Huber Rossi 'sono davvero felice e soddisfatto per questa bellissima trasferta, questi momenti di aggregazione sono altamente formativi per tutti i ragazzi, il triathlon è uno sport individuale ma nelle staffette lo spirito di squadra è fondamentale. Ho visto tutti i ragazzi dare il massimo per il team e per i colori lombardi e di questo sono molto contento. Abbiamo voluto fortemente una delegazione cosi numerosa per dare spazio ai possibili talenti del futuro ma anche a tutti coloro che potranno continuare a praticare questo sport  e contribuire alla crescita del nostro movimento. Voglio ringraziare tutte le società, gli atleti, i tecnici, i dirigenti e tutti i consiglieri del Comitato per l'ottima riuscita della trasferta e per il lavoro quotidiano che svolgono per lo sviluppo e la crescita di tutti i giovani atleti lombardi.'

 

A breve verrà pubblicata sulla pagina facebook del Comitato una selezione delle foto della gara di Sanremo!!!