Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

fine settimana ricco di gare in Puglia e fuori

.... e tanti buoni risultati per i portacolori pugliesi
Ieri, 24 luglio, sono state numerose le competizioni alle quali hanno partecipato atleti pugliesi. Ottime le prestazioni degli atleti pugliesi fuori regione. Al Lago del Salto (Ri) Marco Infante ha centrato un prestigioso 3° posto al 70.3, II^ prova del circuito Ironitaly
La gara è risultata molto impegnativa con la frazione di bici di oltre 94km con circa 1800 m di dislivello e curve e discese tecniche su asfalto poco uniforme e frazione di corsa ondulata.

Dopo la magnifica prova dell'IM di Nizza, gara notoriamente dura che Marco ha chiusa in 9h50' l'atleta si è ripetuto con un cronometro di 5h05' centrando il podio che va a gratificare il grande impegno che Infante mette durante le lunghe sedute di allenamento e la sua notevole qualità agonistica. Al traguardo anche Vito Marzulli che chiude in 6h23' e Gianni Cazzato che termina in 6h37'. Oltre agli atleti del Cus Bari erano presenti anche i salentini Mauro Imbriani che ha chiuso in 5h50' e Gianni Di Mauro al traguardo in 7h22'.

Nello stesso istante a Francoforte altri atleti pugliesi andavano a raccogliere allori internazionali sulla distanza Ironman. Su tutti il talentino Giacomo Maritati che, settimo di categoria al traguardo in 10h 07' ha conquistato il pass per la finale mondiale di Kona dopo aver già ottenuto nelle scorse settimane il visto per la finale 70.3 di Las Vegas. Al traguardo anche Orlando poco sopra le 11 ore e Musci sempre della Salento Triathlon.

In puglia, per chi ha preferito gareggiare in casa, si è svolta la prima edizione del triathlon supersprint a cronometro di Putignano. Ottima la location l'organizzazione affidate all'Iron Lion Team di Gioia del Colle. Oltre 70 atleti alla partenza. Vittoria al pluridecorato portacolori della Canottieri Napoli Michele Insalata che ha superato nell'ordine il cussino Marco Selicato e l'atleta dell'Iron Lion Giuseppe Grassi.

A breve i risultati completi.

Il calendario regionale prevede nel prossimo fine settimana il duathlon sprint di Serra Capriola.

resoconto gare fine luglio
phocadownload/data2011/20110725_121205_pu.pdf