Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

PICCOLA VARIAZIONE PERCORSO CICLISTICO OLIMPICO "ISILI TERRA DI SPORT"


Il percorso della Frazione ciclistica, molto tecnico, parte dai circa 400m s.l.m. della T1, presenta un dislivello totale di 850m e massimo di 369m. Dalla T1 si attraversa la diga "Is Barrocus" e si sale direttamente verso il paese di Isili fino al ricongiungimento con la SS128 che si segue fino a al paese di Nurallao a circa 10km dalla partenza e dove inizia il tratto di salita più impegnativo. All'interno del paese si devia per la via Roma che prosegue fino alla periferia e a una zona agricola e boschiva. Subito dopo aver superato i binari del trenino verde (13°km) si devia verso sinistra e si sale in una splendida zona boschiva fino alla SP52 (20°Km) passando per il piccolo agglomerato di Bausa Mela. In questo tratto si raggiunge il punto più elevato del percorso di circa 754m s.l.m. e si incontra anche il punto di ristoro.

Percorsi circa 3km della SP52 e iniziata la fase di discesa, si prende la deviazione verso destra che porta direttamente alla zona industriale di Isili dove si conclude anche la fase di discesa più impegnativa (30°km). Attraversata la zona industriale si imbocca la strada che porta alla SS128 (32°km) e che riporta all'interno del paese di Isili (38°km). Seguita la SS128 e attraversato per intero il paese, prima dell'uscita per Gergei, sulla sinistra, si trova il Parco di Asusa e la zona cambio T2 a circa 500m s.l.m.


SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DEL TRIATHLON "ISILI TERRA DI SPORT"
phocadownload/data2014/20140715_173248_sa.pdf