Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

7 Settembre 2013 Aquathlon Sprint e Triathlon Kids alle Gorette (Cecina)

CIRCUITO DI COPPA TOSCANA
Ai nastri di partenza 23 partenti kids (su 3 categorie), 54 partenti Ya Yb Senior e Master, l'evento organizzato dalla Freestyle Triathlon nella spiaggia delle Gorette nel comune di Cecina, ha così occupato la parte estrema nord della Riserva Natuale del Tombolo. Le tre gare dei Kids e l'aquathlon si sono svolte in tutta sicurezza sia nel mare che nella pineta che costeggia l'arenile al confine tra Vada e Cecina. Era bellissimo vedere come i piccoli campioni nuotavano, uscivano dall'acqua prendevano la bici e correvano divertendosi, le gare sono andate benissimo, le classifiche e i piazzamenti non sono state determinanti, a parte qualche genitore "agonista" che pretendeva il premio di categoria che non è consentito, da regolamento Federale, infatti in queste manifestazioni deve essere enfatizzata la parte ludica e non agonistica ed ha fine gara ogni bambino è stato regolarmente premiato per il suo impegno con un piccolo regalo. Si ringrazia la partecipazione delle seguenti società :



Freestyle Triathlon, Lucca Triathlon, Firenze Triathlon, Phisyo sport Lab, Nuoto Livorno Triathlon,



La gara dei grandi si è svolta a seguire della manifestazione dei piccoli, sono partiti in testa un trio composto da Marco Ladisa, Ale Ussi e Giuseppe Tomaselli a seguire i Livornesi Baroni e Martinelli. A causa delle non grandi doti di nuotatore Tomaselli ha subito perso contatto con i primi ed è stato sopravanzato da metà dei concorrenti, all'uscita dall'acqua la gara si è stabilizzata con le posizioni della fine della gara, la sopresa è stato Stefanori Enrico dell'Escape to tuscany che alla fine si è piazzato 5°. Altra grande sorpresa il nuovo giovane Freestyle Luca Borgianni Youth A alla fine piazzato 6° prima dei ben più esperti triatleti Bellini e Altamura.



La gara femminile ha prodotto una grande sopresa con la vittoria del neo acquisto Livornese Fanciullacci Federica, che in questa gara si è tesserata sul campo, a seguire le due "Fenici" Jaccheri e Rovai osservate dal coach Dimitri Ricci che era presente alla gara come spettatore "illustre".



Le classifiche sono disponibili oltre che sui siti federali anche al sito della Freestyle triathlon valdinievole con allegato un breve filmato goliardico sulla manifestazione. Il presidente della Freestyle Triathlon Francesco Riccioni ringrazia sentitamente tutti i partecipanti e tutti i volontari che hanno dato una mano.