Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

RESOCONTO DUATHLON MTB di CORTONA

VALEVOLE PER LA COPPA TOSCANA 2013
Sì è conclusa con la vittoria di Fabio Guidelli dell'Arezzo Triathlon e di Genziana Cenni, sempre della formazione aretina, il primo duathlon promozionale in Mtb "Città di Cortona" Organizzato dalla Vis Cortona Triathlon in collaborazione con la Polisportiva Val di Loreto. La gara, che si snodava per le colline cortonesi, prevedeva la prima frazione podistica di 3 km a cui facevano seguito la frazione in Mtb per 12 km e la consueta ultima frazione della corsa per circa 1,5 km. I pronostici della vigilia sono stati rispettati con i favoriti di entrambe le categorie arrivare primi davanti rispettivamente a Bartoli Fabrizio dell'Aethalia Triathlon e Pallotta Antonello del Cus Torino mentre per le ragazze le piazze d'onore del podio sono andate a Silei Laura del CDP Perugia Triathlon e Nieri Valentina del Lucca Triathlon.

La cronaca della gara è abbastanza semplice con la categoria maschile che ha visto Guidelli in testa fin dall'inizio sfruttare le ottime doti podistiche in un percorso che seppur breve si è mostrato molto impegnativo con tratti anche di dura salita; con lui hanno retto i soli Bartoli e Mingardi mentre alle loro spalle si formavano gruppetti di poche unità. Da questi ultimi gruppetti, mentre Guidelli imprimeva un ritmo impensabile per gli altri, rientravano, nella non semplice frazione in mtb, Spadaccia e soprattutto Pallotta mentre Bartoli perdeva qualcosina. Quest'ultimo però, nell'ultima frazione di corsa, riusciva nell'intento di recuperare sino a giungere alle spalle di un Guidelli che arrivava solitario al traguardo a braccia alzate. Completava il podio Pallotta che resisteva a Rosticci Mingardi e Spadaccia.

Più facile il resoconto della gara femminile che sin dalle prime battute metteva in fila, con distanze marcate fra di loro, Cenni Silei e Nieri. I percorsi abbastanza selettivi (pur essendo un duathlon promozionale) facevano subito la differenza fra le atlete che hanno delineato il podio sopraricordato.

Per la società organizzatrice le gioie sono arrivate dai propri giovani che con i vari Trabalza Alessio, Spensierati Federico e Baranowska Paolina hanno vinto tutte le categorie riservate ai ragazzi presenti alla manifestazione.

Al termine della gara abbiamo chiesto agli organizzatori quale è stata la loro gioia più grossa. Per il neo Presidente della Vis Cortona Carlo Monacchini è stata quella di vedere una tangibile soddisfazione fra gli atleti e ricevere commenti positivi sullo svolgimento della gara (dalla location della stessa sino al ristoro finale). Il Presidente Monacchini ed i suoi ragazzi, consapevoli di essere alla loro prima esperienza come organizzatori, sanno che qualcosa dovrà e potrà essere migliorato e già promettono novità per la prossima stagione.

ASSOLUTI MASCHILI: Guidelli F. (Arezzo Triathlon), Bartoli Fabrizio (Aethalia Triathlon), Pallotta Antonello (Cus Torino).


volantino-programma
phocadownload/data2013/20130415_091058_to.pdf