Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

COMITATO REGIONALE TOSCANA TRIATHLON NOMINE DTR DTRAG

ACCRESCE IL PROPRIO BAGAGLIO DI CONOSCENZA ED OPPORTUNITA'
(cliccare sul titolo per conoscere i neo Delegati)
Anche per questo quadriennio il Comitato Regionale Toscano Triathlon ha voluto ricercare e nominare due figure ritenute fondamentali per la crescita del Triathlon sul territorio regionale: il Delegato Tecnico Regionale (DTR) ed il Delegato Tecnico Regionale per l'Attività Giovanile (DTRAG).



Da una richiesta a bando aperto voluta dal Comitato hanno risposto tutti coloro che avevano i requisiti necessari per la valutazione. Propria da un'attenta visione dei curricula tecnico-professionali inviati presso il Comitato Regionale, sono stati nominati PRATESI Nicola e FASANO Enzo, rispettivamente DTR e DTRAG.



Nicola PRATESI, Delegato Tecnico Regionale (DTR)

Nuovamente nominato per divulgare presso le società del Territorio Toscano, procedure, norme e regolamenti vigenti e contribuire a migliorare il livello qualitativo delle gare svolte sul territorio.

Nicola opererà in stretto accordo con il Direttore sportivo F.I.Tri e con il suo staff tecnico attraverso consigli, pareri , opinioni e quant'altro necessario per fornire consulenze Tecniche per il miglior funzionamento del CRTO. Su espresso mandato del CRTO vigilerà sulla corretta applicazione dei Regolamenti Tecnici sui campi di gara per tutte le gare che vengono disputate sul Territorio Regionale, in piena sintonia con il Giudice gara, rilasciando una relazione conclusiva al CRTO stesso stilata assieme al Referente dell'Organizzazione gara e con la collaborazione del Delegato Provinciale (DP) se presente, il quale si collaborerà per tempo con il DTR.



Enzo FASANO, Delegato Tecnico Regionale per l'Attività Giovanile (DTRAG)

Analogamente agli obiettivi del DTR ma riferiti alla sola e più delicata attività giovanile,

Enzo opererà in accordo con i REFERENTI Progetto Giovani (RPG) per la migliore crescita quantitativa e qualitativa dell'attività giovanile regionale in piena collaborazione con il CRTO e la SAS.

Su espresso mandato del CRTO e della SAS vigilerà sulla corretta applicazione dei Regolamenti Tecnici sui campi di gara per tutte le gare che vengono disputate sul Territorio Regionale, rilasciando una relazione conclusiva al CRTO stesso stilata assieme al Referente dell'Organizzazione gara.

A fronte dell'esistenza di specifica copertura economica accompagnerà gli atleti giovani e giovanissimi alle gare dove partecipa una compagine Regionale.



Questo Comitato conferma l'intesa con tutti i collaboratori, considerandoli fondamentali per il realizzo di ogni singolo obiettivo. Pertanto saluta i nuovi Delegati augurandogli le più sentite congratulazioni e buon lavoro.



LAINO FRANCESCO

PRESIDENTE CRTO


Ringraziamenti nomina DTR Nicola PRATESI
phocadownload/data2013/20130106_163139_to.doc
Ringraziamenti nomina DTR Enzo FASANO
phocadownload/data2013/20130106_163248_to.doc