Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

RADUNO GIOVANILE CENTRO - ROMA

images/toscana/13217366_616900968465037_9168839858315766723_o.jpg

 


 


13235166 616900875131713 5035768882845688601 o


 


Giornate impegnative quelle di sabato e domenica per i triatleti toscani convocati al raduno interregionale al CPO di Roma. 
Lo start per i giovani triathleti della SBR3 e della Nuoto Livorno Triathlon e PhisioSportLab  è stato al mattino con la corsa sotto una pioggia battente che ha poi concesso una piccola tregua lasciando agli atleti un attimo di sollievo. Successivamente i giovani triathleti si sono trasferiti a bordo vasca ove


13116001 616900931798374 2916937607416828066 o


hanno sostenuto una sessione di allenamento di nuoto. Durante l'incontro sono stati trattati anche diversi argomenti tecnici, motivazionali e alimentari. La giornata di domenica ha visto invece i ragazzi impegnati in un lavoro combinato tra ciclomulini e


13217403 616900895131711 5418879869480845713 o


corsa ad intensità elevate. Il raduno si è concluso nel primo pomeriggio di domenica con l'entisiasmo dei ragazzi e ragazze toscane che hanno riferito di voler lavorare sempre meglio, per essere all'altezza di ogni futuro appuntamento nazionale. Un'altra soddisfazione per questo Comitato Regionale che vede in crescita il movimento giovanile, grazie alle società operanti sul territorio, alla motivazione delle famiglie ed alla



volontà e determinazione dei ragazzi e ragazze Toscani. Non meno vanno elogiati i Tecnici sempre più motivati nell'affiancare la linea guida impostata dal RGT Fasano.