Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Assegnati i titoli regionali di duathlon sprint individuale


Nonostante le previsioni metereologiche non fossero delle migliori, una calda giornata di primavera ha accolto i partecipanti alla prima edizione del Trofeo Città di Corato", manifestazione di duathlon sulle distanze kids, youth e sprint, organizzata dalla C.C. Nicolaus di Bari, con la collaborazione dei fratelli Franco e Giuseppe Leo.
Una cinquantina di ragazzini suddivisi nelle varie categorie e circa 120 adulti si sono ritrovati nei pressi della villa comunale di Corato sin dalle prime ore del mattino, per molti di questi si è trattato di una prima volta assoluta, ed è stata lodevole l'iniziativa dell'organizzatore Francesco Arpa, di coinvolgere le scolaresche di qualche scuola media locale.

Probabilmente il gradimento da parte dei giovani atleti è stato superiore alle previsioni, e ciò ha comportato un certo slittamento dei tempi nella partenza degli adulti, ma tutto questo non ha pesato molto, tanto è stato il piacere di vedere così tanti ragazzini competere in un nuovo bellissimo gioco. Nella categoria esordienti , hanno primeggiato come al solito i ragazzi della Kalos Triathlon Calimera con Davide Petrosino, Matteo Contarino, Federico Gemma e Viola Campanelli, nella categoria ragazzi ricordiamo Roberta Di Porzio del Centro Ester, Marco Campanaro dello Squash Club insieme a Marco Valente della Nicolaus e Roberto Ingrosso della Kalos.