Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Triathlon e Paratriathlon a Yokohama: la World Series riapre la qualificazione per Tokyo

images/2021/Gare_INTERNAZIONALI/WTCS/Yokohama/medium/R_del_1787.jpg

I giochi si riaprono. Sabato 15 maggio 2021, in occasione della World Triathlon Championship Series e della World Triathlon Para Series di Yokohama (Giappone) riparte il cammino verso Tokyo 2020. Proprio in Giappone, triatleti e paratriatleti azzurri andranno a caccia dei primi punti di qualificazione olimpica e paralimpica nel primo evento disponibile dalla riapertura dei rispettivi ranking.

Per quanto riguarda la nostra Squadra Nazionale di triathlon, a Yokohama gareggeranno sulla distanza olimpica Delian Stateff (Fiamme Azzurre) e Verena Steinhauser (Fiamme Oro) che saranno supportati dai Simone Mantolini (tecnico Squadra Nazionale) e Miriam Montuori (Massoterapista Programma Olimpico).

“Con la gara di Yokohama, iniziano cinque settimane in cui i protagonisti si contenderanno gli ultimi posti per Tokyo - dice Alessandro Bottoni, Direttore Tecnico - In Giappone, gareggerà Delian Stateff, che ha ampie opportunità di inserire punteggi utili nel ranking olimpico, Davide Uccellari finalizzerà la preparazione sugli eventi di World Cup, mentre Gianluca Pozzatti e Alessandro Fabian contribuiranno al processo di qualificazione gareggiando nella Mixed Relay di Lisbona. A Yokohama ci sarà anche Verena Steinhauser, che affronterà un evento fondamentale nella programmazione ottimale verso i Giochi Olimpici. Aggiungo che gli atleti saranno supportati dal tecnico Simone Mantolini, appena inserito nello staff della Squadra Nazionale”.

 

Per quanto riguarda la spedizione del Paratriathlon tricolore, in Giappone gareggeranno Pier Alberto Buccoliero (Firenze Triathlon) PTWC, Rita Cuccuru (Woman Triathlon Italia) PTWC, Federico Sicura (Zerotrenta Triathlon) PTVI con la guida Dario Chitti (Cus Parma). A supporto degli Azzurri, Mattia Cambi (Direttore Tecnico Paratriathlon) e Luca Zenti (Tecnico).

“Sarà una gara molto importante tanto quanto insidiosa quella di Yokohama - dice Mattia Cambi, DT del Paratriathlon - questa tappa di World Triathlon Para Series fa parte delle quattro rimaste in calendario per qualificarsi direttamente ai Giochi. Gli atleti convocati sono consapevoli che ogni gara è una finale e sono certo daranno il massimo durante l’evento. Colgo l’occasione anche per ringraziare gli uffici federali per il supporto nella gestione di questa trasferta che ci vedrà inseriti in una bolla organizzata da World Triathlon per svolgere in piena sicurezza l’evento: c’è un estremo rispetto per le regole e, nonostante non affronteremo un avvicinamento classico, siamo felici di avere l’opportunità di confrontarci su un campo gara internazionale così prestigioso con i nostri avversari”.

 

“A Yokohama compiamo un primo passo importante in vista di Tokyo - sottolinea Riccardo Giubilei, presidente della Federazione Italiana Triathlon - Riprendiamo il cammino da dove lo avevamo interrotto con speranze e aspettative, forti di un gruppo di atleti e di un organico compatti e motivati. Gli appuntamenti che ci separano da Olimpiade e Paralimpiade saranno affrontati con determinazione e concentrazione, sapendo che tutta l’Italia del triathlon sarà pronta a sostenere i nostri portacolori. Il clima della Nazionale è buono, forte del lavoro sinergico a tutti i livelli, un vero lavoro di squadra”.

PROGRAMMA (ora locale, in Italia -7 ore)
Sabato 15 maggio 2021

6:50 Paratriathlon
10:16 Gara donne
13:06 Gara uomini

 

START LIST
World Triathlon Championship Series
World Triathlon Para Series

 

INFO E PERCORSI

del 4405

 

(foto: archivio World Triathlon 2019)