Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Il Presidente Bertrandi sul Congresso ITU dopo il week-end di gare Mondiali


"E' in arrivo, nel prossimo week-end del 20 e 21 ottobre, il Campionato del Mondo di Triathlon, con la Gran Final, in programma in Nuova Zelanda ad Auckland, gare che chiuderanno questa lunga stagione agonistica 2012: sarà un fine settimana molto intenso, dove saremo presenti per ben figurare sia con gli Elite, che con gli Under23, gli Junior ed il Paratriathlon.

E sarà anche un importante momento politico, in quanto il 23 ottobre, si terrà il Congresso elettivo dell'ITU con candidati alla Presidenza, l'attuale Presidente uscente e membro del CIO, la spagnola Marisol Casado ed il coreano Mr. Yu.

L'esito delle elezioni non è scontato e tutta l'Europa è ufficialmente schierata per Marisol Casado che, per tutte le attività svolte e portate a termine nel quadriennio che si sta concludendo, merita sicuramente la riconferma: ricordo fra tutte, nel corso del suo mandato, l'inserimento del Paratriathlon nel programma delle Paralimpiadi, l'aumento del numero delle nazioni, anche tra le più 'povere', che praticano triathlon ad alto livello, la cura mediatica e di immagine delle nostre multidiscipline, il paziente e continuo lavoro per l'assegnazione della seconda medaglia olimpica, con l'inserimento della Mix Relay nei programmi delle Olimpiadi....

Nel programma di Mr. Yu, è altresì prevista la chiusura degli uffici Itu di Losanna e di Madrid, con ripercussioni negative sulle nostre attività europee che si sviluppano al fianco e grazie a quelle dell'ITU sul nostro territorio; attualmente, lo sottolineo, il continente Europa è quello che detiene la più alta qualità organizzativa e prestativa del triathlon a livello internazionale, per tutti noi sarebbe un cambiamento peggiorativo perdere un riferimento logistico di così alto profilo e così importante.

Sempre a proposito di Congresso, ho il piacere di informare che nell'ambito della costituzione e rinnovi delle differenti Commissioni, l'Italia propone come Membri, il dott. Sergio Migliorini per il Comitato Medico Scientifico e Avv. Neil Mac Leod per quello del Paratriathlon".

triathlon.org/about/congress