Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Dogana e Fontana al via dell'Ironman Sudafrica


Si svolgerà il 25 aprile la sesta edizione dello Spec-Savers Ironman South Africa, a Port Elizabeth.
Domenica sulla Nelson Mandela Bay si presenteranno al via oltre 1.500 triatleti, tra cui, 51 PRO (34 uomini). E proprio in questa categoria troviamo il nome di due grandi campioni italiani: Daniel Fontana, che a novembre 2009 ha conquistato una splendida medaglia d'argento nell'Ironman 70.3 World Championship di Clearwater, in Florida; e Martina Dogana, un oro e due bronzi all'Ironman France e due volte finisher all'IM Hawaii.
In campo maschile, Daniel se la dovrà vedere tra gli altri con campioni del calibro di Jason Shortis (Australia), Mathias Hecht (Svizzera), Gerrit Schellens (Belgio), capace di una doppietta (2006-2007) qui in Sudafrica, Stephen Bayliss (Gran Bretagna), primo nel 2008, e i due beniamini locali: l'affermato Raynard Tissink (vittorioso in questa gara nel 2005) e l'emergente James Cunnama (capace di due secondi posti negli IM70.3 Singapore e Sudafrica in questo inizio di stagione).
Tra le donne, le più quotate avversarie di Martina saranno la ceca Lucie Zelenkova, campionessa in carica, la belga Tine Deckers, prima all'IM France 2009, la britannica Bella Bayliss, vincitrice nel 2008 in Sudafrica e vera stakanov del circuito (nel 2009 tre vittorie per lei, negli Ironman Austria, Lanzarote e UK), la tedesca Sonja Tajsich (l'anno scorso 2^ in Sudafrica e Austria)
Oltre ai nostri due Pro, è nutrita la pattuglia degli Age Group azzurri, 11 in tutto tra cui 1 donna, Claudia Lai. Al via da segnalare in particolare due atleti che puntano decisi alla conquista della slot iridata: il pugliese Marco Infante (già campione italiano di categoria di triathlon lungo) e il laziale Edoardo Bernaschi, che l'anno scorso ha preso parte ai finale mondiale del circuito Ironman a Kona, Hawaii.
Diretta domenica 25 aprile su www.ironman.com
Sito ufficiale: www.ironmansouthafrica.com
(Dario Nardone)