Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Martina Dogana all'AronaMen 112.9 Triathlon!

(comunicato organizzazione)
Gli organizzatori dell'AronaMen 112.9 Triathlon sono lieti di annunciare che Martina Dogana parteciperà alla terza edizione dell'AronaMen 112.9 Triathlon il prossimo 28 luglio.

La triatleta del Triathlon Cremona Stradivari ha deciso di mettere la gara di Arona tra i suoi appuntamenti del 2013 e la sua presenza non potrà che dar lustro all'evento sul Lago Maggiore che in questi due anni ha raccolto sempre più consensi in Italia e all'estero.

Martina Dogana è un nome importante nel panorama del triathlon internazionale. Vincitrice dell'Ironman a Nizza nel 2008, nel 2011 vince la prima edizione dell'Ironman 70.3 Italy e nel 2012 è prima al Challenge Vichy. Numerose le sue partecipazioni ad eventi di rilievo. Martina Dogana è sicuramente una tra le ambasciatrici del triathlon italiano nel mondo.

Nel frattempo continuano i preparativi e la promozione da parte dell'Organizzazione per l'AronaMen 112.9 Triathlon. A breve verranno proposte le novità dell'edizione 2013.

L'AronaMen 112.9 Triathlon è anche su Facebook e su Twitter. Tutte le informazioni sulla gara possono essere trovate sul sito ufficiale www.aronamen.it oppure scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Moltissimi i Patrocini tra i quali Regione Piemonte, Provincia VCO e Novara, Comune di Arona; e poi i Comuni di Stresa, Baveno, Lesa, Miasino, Meina, Distretto Turistico dei Laghi, Ente Fiera del Lago Maggiore, Pro Loco di Arona, Radio DeeJay e Tuttosport. Tra le aziende saranno presenti Mizuno, Selle San Marco, Orsobianco Dolciaria, Acqua Lurisia, Penta Power, Aqua Sphere, Nicetto Ponteggi, Caseificio Valle Stura, Ford Azzurra; il servizio di sicurezza della zona cambio è stato affidato alla C.I.V.I.S.