Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Grande successo del Triathlon olimpico di Sarnico

Comunicato organizzazione
Domenica 28 agosto si è svolta la sesta edizione del Triathlon Olimpico di Sarnico. Ben 619 gli atleti partecipanti e anche per quest'anno grande sostegno da parte del pubblico presente alla gara.

Gli atleti si sono affrontati nelle acque del lago d'Iseo (1,5 km nuoto) e sulle strade della bellissima cittadina di Sarnico, prima in bici (40 km) e poi di corsa (10 km), per aggiudicarsi la gara di Rank Age Group che assegnava anche il titolo di Campione Provinciale.

Per la categoria maschile, è salito sul gradino più alto del podio Marco Saia della Europa S.C. Brescia, il quale ha concluso le 3 frazioni con un tempo complessivo di 2h 22' 13". Alle sue spalle si sono piazzati Gabriele Salini della Freezone con un tempo di 2h 22' 32" e, in terza posizione, Isacco Andreucci della Oxygen Triathlon Varese con un tempo di 2h 22' 59".

Il titolo di Campione Provinciale è andato invece a Cristiano Cumini della Steel Triathlon Bergamo, sesto assoluto con un tempo di 2h 24' 32''.

Per la categoria femminile, il titolo assoluto è andato a Michela Menegon della Triathlon Siena, al traguardo con un tempo di 2h 46' 56". Al secondo posto Giulia Rinieri della Pasta Granarolo Bologna, con 2h 51' 08", seguita da Roberta Fedeli della Triathlon Marostica, con 2h 51' 46".

Il titolo di Campionessa Provinciale è andato a Cristina Sonzogni della Steel Triathlon Bergamo, quarta assoluta con un tempo di 2h 54' 30''.

Anche quest'anno grande soddisfazione da parte degli organizzatori e dell'Amministrazione Comunale di Sarnico per il successo della manifestazione.

Numeri da record per quanto riguarda la logistica e i ristori: più di 190 i volontari coinvolti; 26 le moto impegnate nelle operazioni di controllo, gestione del traffico e riprese video; 18 tra canoe e barche; 2.000 litri d'acqua consumati, 270 litri tra succhi di frutta e bevande zuccherate, 80 kg di casoncelli, 10 quintali di frutta e 90 kg di formaggi.

Dal sito www.triathlon.bg.it è possibile accedere alle classifiche complete, alla rassegna stampa e alle fotografie della manifestazione.