Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Vittoria di Andrea Secchiero in Cina nell'ITU Asian Cup


 

A Meizhou vince favorito Andrea Secchiero, nella top ten Alberto Casadei 7°, completano la classifica della delegazione delle Fiamme Oro, Canuto e Brustolon rispettivamente 12° e 13°

Nello scorso week-end si è corso in Cina a Meizhou l'ITU Asian Cup su distanza sprint al quale ha preso parte una rappresentativa del GS.Fiamme Oro: ad aggiudicarsi la vittoria è stato Andrea Secchiero, in una gara decisa negli ultimi 5 km di corsa, rispettando i pronostici che lo davano favorito.


Nell 'top ten' anche l'altro italiano delle Fiamme Oro, Alberto Casadei, che ha concluso 7°, mentre poco fuori dai migliori dieci, anche gli altri due atleti Fiamme Oro, Manuel Canuto dodicesimo e di gran supporto ai due compagni di squadra nei 20km di ciclismo e Danilo Brustolon tredicesimo.

A completare il podio, due australiani alle spalle del vincitore
Secchiero: l'argento è andato a Matt Brown ed il bronzo a Kenji Nener.

classifiche complete