Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Marco Saia: la mia famiglia e l'XTERRA le mie passioni


Il portacolori del Friesian Team, dopo qualche stagione sfortunata che l'ha tenuto lontano dai campi gara per infortuni vari, è tornato a conquistare risultati importanti. Il racconto del suo XTERRA Nock & Lake, gara di triathlon off-road facente parte del circuito austriaco.

La trasferta è andata molto bene, ed è partita col piede giusto, dato che la famiglia è partita al gran completo, ossia: ardy&flora (babbo e mamma saia), io, rossana e xxy (il mio futuro pargolo/a)

Il posto è stupendo, come tutta la Carinzia, dove la pace e il silenzio regnano sovrani. La gara parte alle 11.00 e prevede: 2x750mt a nuoto - 2x15km mtb - 2x5 run.

Si parte in un centinaio divisi tra classic, light e team, l'acqua è un po' fredda per i miei gusti, così dopo un buon primo giro sento che le energie calano e non vedo l'ora di uscire per montare in mountain bike. Fortunatamente è una splendida giornata di sole e, come in tutte le gare XTERRA che ho fatto, anche in Austria la temperatura corporea sale subito!

200 metri di piano e si attacca una lunga salita di 650 m di dislivello circa; subito si scende di sella per spingere un po', fino a raggiungere un prato che si attraversa per intero. Da qui la strada sale sempre pedalabile tra asfalto/sterrato e sottobosco; giunti alla sommità c'è poco tempo per pensare, la discesa è condensata e quasi tutta in single track, con alcuni punti piuttosto verticali, qualche radice e un po' di fango che rendono più divertente il tempo trascorso. Dopo circa 2 km di pianura lungo una ciclabile, si raggiunge la zona cambio per inforcare il secondo giro; parto deciso visto che ora conosco il tracciato...

Giungo in T2 senza troppi problemi e a piedi prendo immediatamente un buon ritmo; avendo visto il primo tratto della frazione di run, sono già conscio di ciò che mi aspetta: salita lungo il greto di un fiume, guado e poi via lungo delle impossibili pendenze di un bosco. Tra salite, diagonali e discese a capofitto si raggiunge una strada sterrata vicino al lago dove si percorrono circa 3 km con un breve giro di boa e ritorno verso la zona cambio.

Verso l'8° km riesco a riprendere il 6° concorrente che sembra in crisi, effetivameente gli ho preso 1' in 3km circa. Ma è solo un'impressione purtroppo, mi rimane attaccato e nell'ultimo chilometro allunga tenendo un'andatura che per me è insostenibile.

Sono comunque molto contento visto che sto cercando ancora di tornare nella migliore forma. Attualmente ho molto volume di lavoro, ma poca qualità che non mi consente ancora di essere più rapido e pronto ai cambi di ritmo.

Dopo 2 anni durante i quali ho subito molti infortuni e stop forzati, per ora cerco solamente di divertirmi, anche se qualche obbiettivo più importante in testa c'è... Vedremo!

Un abbraccio e complimenti a tutti gli italiani presenti alla gara, compreso mio padre che, a 57 anni suonati, tiene ancora botta nelle gare più dure!

XTERRA Nock & Lake
Millstätter See, Döbriach am Millstätter See
Kärnten (Austria), 13/06/09
triathlon off-road, 1,5-30-10K

CLASSIFICA (completa qui)

UOMINI
1. SZYMONIUK Michael 1980 AG 20-39 m NORA Racing Team 3:03:45,90
2. MÖRTL Achim 1970 AG 20-39 m - 3:04:35
3. WILL Gerald 1968 AG 40+ m www.4sports.at 3:09:04
4. HOTTER Robert 1969 AG 40+ m Nora Sports 3:14:30
5. MÜLLER Daniel 1978 AG 20-39 m Team Runsport 3:16:22
6. BERNDORFER Georg 1967 AG 40+ m www.4sports.at 3:19:59
7. SAIA Marco 1974 AG 20-39 m Friesian Team 3:20:11
8. SUITNER Adrian 1980 AG 20-39 m NORA Racing Team 3:25:30
9. SCHIAVO Giacomo 1982 AG 20-39 m Polisportiva San Vito 3:26:49
10. SCHINTLER Matthias 1985 AG 20-39 m SC Xterrians Jauntal 3:30:32

ALTRI ITALIANI
22. 31 DRUSIN Alessandro 1966 AG 40+ m CUS Udine 3:59:52,58 [+56:06,68]
26. 48 BURATTI Zeno 1963 AG 40+ m Udine Triathlon 4:13:47,25[+1:10:01,35]
28. 55 SAIA Ardiccio 1952 AG 40+ m CUS Brescia 4:17:48,85[+1:14:02,95]

DONNE
1. WASLE Carina 1984 AG 20-39 w Wave Tri Team Wörgl 3:27:06
2. DONNER Martina 1975 AG 20-39 w Team Grenzenlos 3:55:16
3. STRIEDING Ulrike 1961 AG 40+ w HSV Triathlon Kärnten 4:17:48
4. POOR Brigitta 1989 AG 20-39 w - 4:24:28
5. BRANDSTÄTTER Marion 1980 AG 20-39 w www.4sports.at 4:30:13
6. STADNIK Hana 1976 AG 20-39 w Ciclopia Tri Team Rohrendorf 4:56:36
7. SCHOFFNEGGER Doris 1981 AG 20-39 w NORA Racing Team 4:57:55

(D.N.)