Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

800 atleti al via nel weekend al Revolution Roma

images/2021/Gare_ITALIA/Roma_Revolution/medium/162401713_3815107021910702_3559434249557699215_n.jpg

Quattro discipline, per cinque gare, che nel weekend sanciranno di fatto la ripresa dello sport agonistico nella Capitale. Sabato 22 e domenica 23 maggio, il Porto Turistico di Roma e Ostia saranno lo scenario che accoglierà oltre 800 tra atleti e paratleti iscritti alle gare della Honda Revolution Roma Sport Weekend, evento organizzato dal Forhans Team in collaborazione con l'Agenzia di comunicazione Gruppo Matches, e con il patrocinio di Roma Capitale, Regione Lazio, Coni Lazio, Federazione Italiana Triathlon, Comitato Italiano Paralimpico, Federazione Italiana Paranuoto, Federazione Italiana Atletica Leggera e Aics.

E sarà una ripartenza col botto, considerando gli oltre 800 iscritti alle diverse prove che da tutta Italia saranno a Roma per affrontare un weekend di sport come non accadeva ormai da quasi un anno e mezzo. Cinque le gare che andranno a comporre un calendario di 48 ore da vivere tutto d'un fiato. Si parte sabato mattina con la prova di paratriathlon, con la partenza fissata alle 10.30 dal Porto Turistico. In gara ci saranno 25 triatleti paralimpici in differenti categorie, tra i quali il sassarese Giovanni Achenza, bronzo nel paratriathlon alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016 all'esordio olimpico.

Sempre sabato, alle 14, sarà il turno del Triathlon Kids, tappa interregionale dedicata alle categorie Ragazzi, Youth A, Youth B e Junior che vedrà al via oltre 250 giovani triatleti.

Domenica, invece, sarà la volta dei 250 triatleti assoluti impegnati nel Triathlon Sprint Silver, valido come prima tappa della Forhans Cup, con la partenza fissata alle 9,30.

 

 

(fonte: comunicato stampa società organizzatrice)