Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

EagleXman extreme triathlon
 conquista il Gran Sasso

images/2021/Gare_ITALIA/Eagleman/medium/eagleXman2021_nuoto.jpg

Un'Edizione Zero da incorniciare quella di eagleXman andato in scena sabato 24 luglio 2021: una giornata che rimarrà nei cuori degli atleti e anche di tutto lo staff della Flipper Triathlon, il team organizzatore.

Le emozioni sono partite poco dopo l'alba, con la partenza dal Lago Campotosto alle 6 del triathlon extreme full distance (3.800 metri su due giri) e mezz'ora dopo del 113 (1.900 metri su giro unico).
La grande sfida, che ha messo a dura prova tutti i partecipanti, è poi continuata per quanto riguarda la gara lunga con gli oltre 6.000 metri di dislivello tra bici (177K) e corsa (40K).
In particolare, gli ultimi 6K a piedi sono stati quelli più agognati e impegnativi: gli atleti hanno affrontato con il loro supporter una lunga scalata da Fonte Cerreto fino a Campo Imperatore, ai piedi di sua maestà, il Gran Sasso, a quota 2.128 metri.
Meravigliosi gli scenari del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga che hanno fatto da cornice a eagleXman e che hanno conquistato atleti e team di supporto.
Per la cronaca, nel full distance i primi a tagliare il traguardo sono stati la ventiseienne Fabia Maramotti, al termine di una bellissima lotta con Cristina Cominardi, e l'ex PRO del ciclismo Andrea Masciarelli dopo 13 ore, 11 minuti e 31 secondi; nel 113 invece i più veloci sono stati l'israeliana Ronit Halperin e Michele Bertoli (6:23:27)
Il giorno dopo, a Fonte Cerreto (cuore logistico della manifestazione) la toccante cerimonia di premiazioni in cui, in ordine sparso, tutti i finisher di eagleXman sono stati annunciati e premiati, senza una graduatoria, ma solo con il desiderio di celebrare tutte le imprese personali portate a termine dagli... eagleXman!

«Nel 1999, tornammo dal Canada dopo la nostra prima esperienza vissuta nel mondo Ironman, stregati e conquistati dalle emozioni che cambiarono positivamente il nostro stile di vita. Da quel giorno ormai molto lontano, abbiamo girato mezzo mondo sempre inseguendo le emozioni legate alle gare di triathlon Long Distance, con un desiderio sempre più forte di poterlo fare prima o poi anche a casa nostra. Per questo motivo i luoghi da sempre teatro dei nostri lunghi allenamenti, sono diventati lo scenario ideale per accogliere gli amanti della specialità ed il nostro sogno si è trasformato magicamente in realtà. L'Edizione Zero di eagleXman è ormai alle nostre spalle, ma nella mente continuano a scorrere immagini e suoni di un film che inizia all'alba nelle calme acque di un lago incastonato nei monti della Laga e si conclude a notte fonda, a 2.200 metri di altitudine, ai piedi del maestoso Gran Sasso d'Italia. Un'impresa sportiva indimenticabile per gli atleti che ci hanno dato fiducia mettendosi in gioco, supportati dal nostro staff organizzativo che ha messo in campo passione, energia ed entusiasmo. Le istituzioni hanno creduto nel nostro progetto e concesso le necessarie autorizzazioni. La Federazione Italiana Triathlon ne ha garantito il regolare svolgimento, con la paziente supervisione dei suoi giudici dal primo all'ultimo minuto dell'interminabile giornata. Prezioso il servizio offerto dal Centro Turistico Gran Sasso che ha consentito il rientro degli atleti con le corse straordinarie della Funivia durante la notte. L'Ostello Lo Zio di Campo Imperatore ha accolto gli stessi atleti al termine delle loro fatiche offrendo riparo e ristoro nei suggestivi locali della vecchia Funivia. La Croce Rossa ed il Soccorso Alpino di L'Aquila hanno fornito la necessaria assistenza sanitaria lungo i percorsi di gara ed il contributo dei nostri Partner come sempre prezioso nel supporto alla logistica dell'evento. Non è la favola di Cenerentola ma eagleXman 2021 edizione zero, ormai splendida realtà con un futuro garantito. Grazie a tutti!» - Raffaele Avigliano, Presidente Flipper Triathlon

SITO UFFICIALE
 https://eaglexman.com
RISULTATI
 https://www.endu.net/it/events/eagle-x-man-extreme-triathlon/results

 

 

(fonte: comunicato stampa società organizzatrice)