Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

World Cup Valencia: gli azzurri per la Spagna

images/2020/Gare_INTERNAZIONALI/World_Cup_ARZACHENA/medium/BallabioWCArz20-1340.jpg

Nelle prossime settimane, sono in programma gli ultimi due appuntamenti internazionali nei quali saranno impegnati gli atleti della nostra squadra nazionale élite e under 23.

Si comincia dalla World Cup di Valencia, in Spagna, in programma sabato 7 novembre, che vedrà schierati i nostri atleti élite motivati a dare continuità alle buone prestazioni delle ultime apparizioni.

Dopo il lungo lockdown non è stato semplice riprendere l’attività agonistica internazionale. Nonostante il grande impegno di atleti e staff per il mantenimento dei volumi di allenamento e la relativa ottimizzazione della programmazione in funzione degli appuntamenti agonistici, non sono mancati alcuni passi falsi iniziali. Tuttavia, gara dopo gara, i nostri atleti hanno dimostrato una condizione in crescita che ha valorizzato il lavoro svolto e che ora consente di avere buone aspettative alla vigilia di quest’ultima Coppa del Mondo. Come noto, il ranking di qualificazione olimpica è stato congelato pertanto la World Cup di Valencia non influirà sui punteggi, pur rappresentando, così come le altre gare disputate in questo 2020, una tappa importante nel processo che porterà i nostri atleti ad esprimere al meglio il loro potenziale ai Giochi di Tokyo. Dunque, non si guarda unicamente al percorso di qualificazione olimpica, ma soprattutto al complesso processo di miglioramento che atleti e staff stanno portando avanti con dedizione.

 

WORLD CUP VALENCIA (ESP), SABATO 7 NOVEMBRE

Atleti: Beatrice Mallozzi (G.S. Fiamme Azzurre), Verena Steinhauser (G.S. Fiamme Oro), Alessandro Fabian (Trif Dream), Gianluca Pozzatti (707), Delian Stateff (G.S. Fiamme Azzurre).
Staff tecnico: Andrea D'Aquino (Tecnico Squadra Nazionale), Jose Miota (Fisioterapista), Simone Mantolini (Tecnico)

Programma gare
14:15 Gara Donne
15:30 Premiazioni Donne
16:45 Gara Uomini
18:00 Premiazioni Uomini

Start list

INFO GARA

 

A conclusione di questa particolare stagione, il 22 novembre è prevista la European Cup di Quarteira, in Portogallo, in cui saranno presenti gli atleti Under 23. Sebbene alcuni di loro quest’anno abbiano già gareggiato a Olsztyn (Polonia), per altri questa gara sarà l’unico appuntamento internazionale della stagione, una condizione in grado di amplificare sensibilmente la loro motivazione. Quest’anno, i nostri Under 23 hanno raccolto risultati importanti nelle gare nazionali dunque questo appuntamento sarà l’occasione per mettere alla prova il buon lavoro svolto anche in ambito internazionale. Ci sono buone aspettative per questa gara, ma, oltre al risultato finale, l’attenzione è rivolta al processo di sviluppo di ciascuno dei nostri atleti essendo quest gara un’importante occasione di confronto.

 

EUROPEAN CUP QUARTEIRA (POR), SABATO 21 NOVEMBRE

Atleti: Bianca Seregni (DDS), Sharon Spimi (The Hurricane), Riccardo Brighi (Cus Parma), Davide Ingrillì (Raschiani Triathlon Pavese), Nicolò Strada (Raschiani Triathlon Pavese), Michele Sarzilla (DDS) iscritto a titolo personale.
Staff tecnico: Tommaso Dusi (Coordinatore Nazionale Programma Under 23).

Programma gare (ora locale, in Italia + 1 ora)
10:00 Gara Donne
13:30 Gara Uomini
15:40 Premiazioni

Start list

INFO GARA