Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Nominati gli organi di giustizia. Gli altri inserimenti nei quadri federali

images/2021/varie/medium/giustizia_235.jpg

Nel corso dell’ultimo Consiglio federale, sono stati nominati i componenti degli organi di giustizia della Federazione Italiana Triathlon.

La Commissione federale di garanzia è composta da Gelsomina Salito (presidente Commissione di garanzia), Alessandra Pera (componente Commissione di garanzia) e Filippo Vigliano (componente Commissione di garanzia).

L’Ufficio della Procura federale è formato dall’Avv. Riccardo Aqulanti (Procuratore federale), dall’Avv. Guido Saleppichi (Procuratore aggiunto) e dall’Avv. Camilla Canavesi (Sostituto procuratore).

Il Tribunale federale - Corte sportiva di appello è così formato: Avv. Michele Ponzelletti (presidente Tribunale federale - Corte sportiva di appello), Avv. Giorgio Leccisi (componente effettivo Tribunale federale - Corte sportiva di appello), Avv. Luis Vizzino (componente effettivo Tribunale federale - Corte sportiva di appello), Avv. Margherita Branciamore (componente effettivo Tribunale federale - Corte sportiva di appello), Avv. Eugenio Benvenuto (componente effettivo Tribunale federale - Corte sportiva di appello), Avv. Barbara Bottalico (componente effettivo Tribunale federale - Corte sportiva di appello), Avv. Stefano Bosio (componente supplente Tribunale federale - Corte sportiva di appello) e Avv. Vincenzo Carbone (componente supplente Tribunale federale - Corte sportiva di appello).

I componenti della Corte federale d’appello sono Avv. Nicola Ancarani (presidente Corte federale di appello), Avv. Dino Parroni (componente effettivo Corte federale di appello), Avv. Paolo La Placa (componente effettivo Corte federale di appello), Avv. Viviana Cecilia Lucchesi (componente supplente Corte federale di appello) e Avv. Luca Lobosco (componente supplente Corte federale di appello).

Il giudice sportivo nazionale è l’Avv. Gianpaolo Guarnieri, Avv. Chiara Vandone è il giudice sportivo supplente.

Inoltre, sempre in sede di Consiglio federale, è stato ampliato l’organico tecnico del settore Alto Livello: il tecnico Simone Mantolini è stato inserito nei quadri tecnici del Programma Olimpico.

Infine, Nicola Intini è stato nominato responsabile area sviluppo Centro-Sud, una figura che fungerà da raccordo tra tecnici, società e territori per la diffusione del nostro sport in maniera più capillare e strutturata in un’area geografica dal grande potenziale.