Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

CONCLUSO A TORINO IL CIRCUITO GIOVANILE REGIONALE PIEMONTE VALLE D'AOSTA KIDS 2015

images/piemonte/img/medium/young.jpg

Si è concluso domenica 25 ottobre a  Torino,   il  circuito giovanile regionale  denominato PIEMONTE VALLE D'AOSTA KIDS 2015   svoltosi in 7 prove.
Le 7 prove, TORINO, ACQUI TERME, ALESSANDRIA, ENTRACQUE, AVIGLIANA, AOSTA, e di nuovo TORINO sono state organizzate rispettivamente dalle società, Aquatica Torino e Cuneo Triathlon,
Asd Virtus, Sai Frecce Bianche, Vallegesso,Torino Triathlon, Triathlon Valle D'Aosta e Cus Torino.
Si è aggiudicata la classifica finale per società l'Airone Triathlon, società con sede ad Arquata Scrivia, che si aggiudica il circuito in quanto unica società ad aver partecipato a tutte le 7 prove,
seguita da Torino Triathlon, Cuneo 1198 ed altre 14 società.
Nelle  categorie individuali  vittorie per Pordenon Erica - Airone Triathlon - e Gatti Lorenzo - Torino Triathlon - nella categoria minicuccioli,  Santini Marco - Sai Frecce Bianche e Turbiglio Silvia - Torino Triathlon - nella categoria cuccioli, Matarazzo Vincenzo - Cuneo 1198 -  e Dutto Maria - Cuneo 1198 - nella categoria esordienti,  Santini Pietro, SAI Frecce Bianche e Gatti Giulia -  Torino Triathlon -  nella categoria ragazzi,  Garretto Vittorio - Aquatica Torino-  e Badini Confalonieri Alberica - Torino Triathlon - nella categoria Youth A, Magliano Luca - Aquatica Torino - e  Repetto Giulia - Asd Virtus - nella categoria Youth B.
Le  premiazioni delle società,  che si divideranno un montepremi di 3000 euro,  e degli atleti saranno effettuate durante la festa regionale di fine anno organizzata dal Comitato Regionale Piemontese.
"Sono soddisfatto di come è andata questa seconda edizione del circuito - dichiara Carlo Rista , Presidente del Comitato  Regionale -. Rispetto all'anno precedente sono aumentati i numeri sia degli atleti partecipanti oltre 1400 in totale, sia delle società coinvolte, 17 in tutto.
Altra nota positiva  sono i tanti nomi nuovi che si possono leggere nelle classifiche individuali e di società, cosà che dimostra una bella vitalità del movimento giovanile regionale".


CLASSIFICA SOCIETA'


CLASSIFICA INDIVIDUALE