Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Campionati Italiani Giovanili Porto Sant'Elpidio

Resoconto in diretta delle gare dei pugliesi
La mattinata di sabato 1 giugno si apre (per modo di dire) con un cielo chiuso di nubi dense e pioggia. Clima da fine inverno. In molti idossano la muta, non per gareggiare ma per assistere alle numerose gare in programma.

Buono il clima tra gli atleti pronti a dare tutto per il buon nome della nostra regione. La prima frazione agonistica peer ora è stata quella della digestione...
dell'enorme gelato di ieri sera che potrebbe bastare anche per il pranzo e la cena di oggi.

Questo articolo sarà aggiornato con i commenti delle gare dei ragazzi pugliesi della Nadir on the Road Putignano, Junior Brindisi, Gp Modugno, kurohyo Lecce, Meridiana Taranto e Matera

Ls prima novità è che si parte con la frazione di nuoto per la temperatura dell'acqua troppo fredda e a seguire la corsa con le due frazioni unificate.



Ore 12.40 aquathlon youth B Donne 400/2000

Bechi Alessia della Gp Modugno

Gara nelle retrovie per Alessia, già staccata nella frazione di nuoto dove ha subito fortemente la bassa temperatura dell'acqua. Per lei una buona esperienza in una prova dominata dalla fortissima Angelica Olmo su Federica Parodi.

Ore 13.05 aquathlon youth B uomini 400/2000

Cavallo Loris e Scaramuzzi Nicola della Gp Modugno, Lindo Francesco della Nadir on the Road di Putignano e Ruggieri Daniele del Team Matera

Ritirato Lindo per problemi in mare, buona prova di Cavallo primo dei pugliesi, più attardati Scaramuzzi e Ruggieri nella gara vinta da Nicola Azzano di Udine.

Ore 13.30 aquathlon youth A donne 400/2000

Antelmi Arianna e Altamura Angela della Gp Modugno

Anche in questa caso il mare freddo ha creato molte difficoltà a tutte le atlete. Buona esperienza per lepugliesi presenti in grado di concludere la gara dietro avversarie molto più preparate.

Ore 13.55 aquathlon youth A uomini 400/2000

Mulas Samuel della Gp Modugno, Lingua Francesco e Vincenti Matteo della Junior Brindisi e Grieco Alessandro del Team Matera

Gara completata da tutti i nostri. Da rilevare il 15° posto del matrrano Grieco uscito terzo dall'acqua e autore di una buona prova di corsa. Per gli altri esperienza molto importante e costruttiva.

Ore 15.00 triathlon sprint rank

Chiantera Pasquale ( Nadir on The Road Putignano), Antelmi Ivano (Cus Bari) e Gentile Giuseppe (Gp Modugno)

Tuoni e lampi accompagnano la gara sprint coi i 200 partecipanti partiti sotto una pioggia insistente e un mare che da calmo ha cominciato a muoversi e non poco. La frazione di ciclismo termina col sole mentre intorno le nubi incombono minacciose, ma il tempo è clemente e consente di completare la gara in condizioni buone. Vittoria per uno straniero dei Los Tigres che precede Chitti e Ascenzi. Migliore dei pugliesi intorno al ventesimo posta Marco Selicato del Los Tigre, bene anche Chiantera e Antelmi nei primi 50. Seguono Gentile, Sergio Selicato, Campanelli e dopo di loro altri due atleti della Kurohyo.

Ore 17.30 aquathlon esordienti F

Bianchi Stella (Meridiana Taranto), Chietera Martina, Santospirito Laura (Team Matera)

In un mare trasformato dal teso vento di maestrale che sta sconvolgendo il programma domina la tarantina Bianchi Stella che subisce però il ritorno delle altre nella corsa ma mantiene un ottimo quarto posto finale. Complimenti a lei e alle altre nostre amiche esordienti per le superbe prove in condizioni non certo delle migliori.

Ore 17.55 aquathlon esordienti M

Mancini Francesco (Meridiana Taranto), Tamborrino Andrea (Kurohyo Lecce), Tamborrino Andrea (Kurohyo Lecce)

Ottima prova di Francesco Mancini primo a uscire dall'acqua e secondo assoluto al termine della prova. Bene anche Tamborrino.

Ore 18.20 aquathlon Ragazze

Aliani Giulia del Team Matera

Bella esperienza prr l'atleta materana

Ore 18.50 aquathlon Ragazzi

Borraccia Marco, Iacovone Michele, Lufrano Gabriel, Paolicelli Francesco, Ruggieri Ivan (Team Matera), Leoni Luca (Meridiana Taranto), Selleri Alessio (Kuroyo Lecce)

Protagonista Lufrano Gabriel secondo assoluto e quinto posto pen Luca Leoni. Molto bene anche gli altri.

Fine prima giornata di gare e tutti in pizzeria.

La domenica mattina si apre con più ottimismo. Niente sole, ma le nubi non sono dense, forse uscirà prima delle gare. Vento scarso, si prevedono condizioni ottimali per le gare.

Ore 8.30 triathlon youth B junior e under 23. Tutta la top ten italiana in gara, favoriti Chitti e Stateff, tra i pugliesi Lindo (Nadir), Cavallo (Modugno) e tra le donne Bechi (Modugno).

Ore 9.50 triathlon youth A. Pugliesi in gara Mulas (Modugno), Lingua e Vincenti (junior Brindisi), tra le donne Antelmi (Modugno)

Ore 11.00 triathlon ragazze. Campanelli (Kurohyo)



Ore 11.25 triathlon ragazzi. Selleri (Kurohyo)



Ore 11.50 triathlon esordienti M. Tamborrino (Kurohyo)



classifiche prima giornata
http://www.federtriathlon.it/index.php?option=com_content&view=article&id=99:podi-e-classifiche-dei-tricolori-giovanili-di-aquathlon&catid=43:flash-campo-gara&Itemid=88