Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Azzurre ai piedi del podio in Etu Cup a Malmo

images/2018/gare_internazionali/european_cup_/medium/MALMO_344_n.jpg

Podio sfiorato alla ETU Sprint Triathlon European Cup di Malmö (Sve). Federica Parodi (T.D. Rimini) chiude al quarto posto mancando zona medaglia per un soffio: la francese Garabedian è stata più lesta dell'azzurra in volata, superandola al fotofinish per la conquista del podio. Successo per la spagnola Garcia davanti all'esperta svedese Norden. Bene anche Alessandra Tamburri (Minerva Roma) e Luisa Iogna-Prat (DDS) entrambe in top-ten e rispettivamente quinta e ottava. Lilli Gelmini (T.D. Rimini) chiude al 19° posto, Silvia Visaggi (DDS) è 33^.

Nella gara maschile, domina il britannico Morgan Davies su Doherty (Irl) e Johnson (Gbr). Nicola Azzano (The Hurricane) chiude al 14° posto, Giulio Soldati (T.D. Rimini) è 17°, Franco Pesavento (The Hurricane) 29°, Stefano Rigoni (T.D. Rimini) 31°, Giulio Pugliese (Torrino Triathlon) 40°

 

RISULTATI

Uomini - Donne