Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Tricolori Winter Triathlon: domenica si assegnano i titoli ad Asiago. Elenco Iscritti

images/2018/gare/Titoli_italiani/winter_triathlon/medium/Gradistei_Ciclismo_2.JPG

presentazione winter triathlon tricolori 2018

 

Domenica 4 febbraio ad Asiago (Vi) si assegneranno i titoli tricolori di Winter Triathlon. Un evento dal grande successo numerico (risultano iscritti circa 150 atleti) quello organizzato da 7C Triathlon che decreterà i campioni italiani individuali assoluti, di categoria, junior e a squadre, e dall'alto tasso tecnico, considerato che i due azzurri reduci dal Mondiale di Cheile Gradistei (Rou) Daniel Antonioli (C.S. Esercito) e Giuseppe Lamastra (Trisports.it) si daranno nuovamente battaglia per la maglia tricolore; da segnalare anche la presenza dello specialista delle lunghe distanze Alberto Casadei (G.S. Fiamme Oro).

Per quanto riguarda le distanze di gara, il Winter Triathlon Classico prevede 5.3 km di corsa, 9 km di ciclismo e 7.5 km di sci di fondo, mentre il Winter Triathlon Sprint (su questa distanza si sfideranno gli junior) si svilupperà su 3.4 km di corsa, 4.5 km di ciclismo e 4.5 km di sci di fondo.

 Ecco la descrizione di tracciati.

Corsa: La partenza in prossimità della zona cambio è pianeggiante ed asfaltato per i primi 500 m circa. In seguito si gira sul percorso off road innevato con una iniziale leggera salita. Arrivati in sommità inizia il multilap con giro da circa m 1000 da percorrere 4 volte per la distanza classica e 2 volte per la distanza sprint su percorso collinare sempre su fondo off road. Al termine dei giri previsti rientro verso la zona cambio sempre su fondo innevato.

Ciclismo: Il primo tratto del giro è prima pianeggiante poi in leggera discesa ed asfaltato per circa 800 m. Dopo si entra sulla parte di percorso off road innevato collinare. Rientro verso zona cambio, passaggio su asfalto a fianco della zona cambio. Giro da percorrere 2 volte per distanza classica ed una vola per distanza sprint. Dislivello circa m 100 per ogni tornata.

Sci di Fondo: tracciato collinare della lunghezza di 1500 metri di larghezza circa 4 metri da percorrere 5 volte per distanza classica e 3 volte per distanza sprint. Al termine dei giri previsti si rientra a destra per l’arrivo. Tracciato sia per skating che per classico.

Leonardo Franco, responsabile dell'organizzazione, si focalizza proprio sul percorso a pochi giorni dall'appuntamento Tricolore. “Non c'è molta neve, ma l'anello di fondo sarà correttamente innevato. Negli ultimi giorni, abbiamo avuto difficoltà anche con la produzione di neve artificiale, ma stiamo trasportando la neve da quote più alte per assicurare che il tracciato per la frazione di sci di fondo sia in perfette condizioni. Per ora, sui percorsi di corsa e ciclismo non c'è neve, anche se proprio nei giorni che precedono l'evento è prevista una copiosa nevicata, ma sono comunque frazioni impegnative”.

Nella stagione 2017, si sono laureati campioni italiani assoluti Giuseppe Lamastra e Chiara Novelli, la quale sarà chiamata a difendere il titolo ad Asiago, le società Trisports.it ha conquistato i successi a squadre maschile e femminile mentre tra gli junior si imposero Davide Ingrillì e Giorgia Palieri.


PROGRAMMA

Sabato 3 febbraio 

17.00 Ritiro pettorali e pacchi gara presso Sala delle Maschere, Piazzale della Stazione, Asiago 

17.30 Briefing presso Sala delle Maschere, Piazzale della Stazione, Asiago


Domenica 4 febbraio
 

08.30-10 Ritiro pettorali e pacchi gara presso Sala delle Maschere, Piazzale della Stazione, Asiago 

10.30 Partenza gare

12.30 Pasta Party presso Bar Giallorosso – Stadio del Ghiaccio

15.30 Premiazioni presso zona arrivo


Informazioni dettagliate sul calendario gare: link

 

Elenco iscritti 

Elenco iscritti Junior

 

180127 cheile gradistei web msj 059

foto ITU Media